cotoletta alla milanese

Cotoletta alla milanese – e mini guida alla frittura

Di ritorno a Bruxelles dopo le vacanze natalizie trascorse a Milano, la nostalgia mi attanaglia come non mai. Il periodo, visti i recenti avvenimenti in Francia, c’è da dirlo, non è dei migliori. La tensione è tangibile e le domande da porsi sul futuro sono tante, troppe. E quando l’umore scivola sotto le scarpe e la madunina fa sentire forte la sua mancanza, non c’è niente di meglio di un buon comfort food nostrano come la mitica, contesissima, insuperabile cotoletta alla milanese. A voi la mia ricetta di questo grande classico intramontabile, unita a una pratica mini guida alla frittura, nella speranza che possa tornarvi utile anche per altri piatti.

cotoletta alla milanese

Continua a leggere “Cotoletta alla milanese – e mini guida alla frittura”

Advertisements

Spaghetti alla carbonara

Signore e signori, italiani e stranieri, meridionali e settentrionali, ecco a voi il pomo della discordia, il punto di rottura di molte amicizie, il ring spietato di un dibattito senza mezze misure, teatro di prese di posizione irrimovibili e di impossibili compromessi. In poche parole, il post più spinoso e controverso mai pubblicato ad oggi su Nero di Seppia: la ricetta degli spaghetti alla carbonara. Premesso che ogni persona che conosco è convinta di detenere l’unica, vera, autentica, originale e imprescindibile ricetta della carbonara, mi sento in diritto – e in dovere- di stilare per voi la mia lista dei divieti assoluti per l’esecuzione perfetta di questo piatto – pena l’obbligo di appendere per sempre il grembiule al chiodo. La soluzione facile è, ovviamente, quella di attenersi pedissequamente alle istruzioni. Ma siccome è comune incorrere in abberranti errori, ci tengo a essere precisa.

Ricetta originale spaghetti alla carbonara
Spaghetti alla carbonara

Continua a leggere “Spaghetti alla carbonara”

Mini guida: 10 ingredienti da avere sempre in dispensa.

Dopo il successo del post sulla carne rossa, che ha inaugurato questo nuovo format, ecco un’altra mini guida che spero possa esservi utile. Oggi vorrei parlarvi degli ingredienti immancabili, da avere sempre di scorta in dispensa. Avete presente quando aprite il frigo, e lo scenario che si presenta è a) di una desolazione che neanche il deserto dei tartari b) una miriade di cose – peccato siano tutte scadute? E magari il super è ancora aperto, ma proprio non vi passa nemmeno per l’anticamera del cervello di uscire di casa? Ecco, in una situazione del genere, una dispensa ben organizzata vi salva sempre in corner, anche per diversi giorni consecutivi. A voi la lista!

20120405-193337.jpg

Continua a leggere “Mini guida: 10 ingredienti da avere sempre in dispensa.”

Mini guida: 12 trucchi per una carne perfetta.

Oggi inauguro un nuovo format per arricchire Nero di Seppia. Si tratta di una serie di mini-guide dove vi indicherò tutti i segreti, i trucchetti e le regole imparati nel corso della mia esperienza in cucina. Non sono una professionista e non smetto mai di imparare, per cui se doveste avere altri suggerimenti da condividere sarò molto felice di scoprire le vostre astuzie.

Iniziamo con un tema a me molto caro: la buona cottura della carne rossa. Cosa si intenda per “buona cottura” dipende ovviamente dai gusti personali. I francesi ne distinguono 4 fasi: “bleue”, appena cotta all’esterno e di colore rosso vivo all’interno, la carne non rilascia i succhi al taglio; “saignante”, cioè al sangue, si presenta ancora rossa all’interno ma una volta tagliata fuoriescono i succhi e si crea un gustoso “bagnetto”; “à point”, a puntino, dove è appena rosa all’interno; “bien cuite”, ovvero ben cotta, in cui si presenta di colore uniforme all’interno.

carne perfetta bistecca
Ma al di là del grado di cottura, esistono alcuni must per preparare al meglio la carne rossa. Vediamoli insieme.

Continua a leggere “Mini guida: 12 trucchi per una carne perfetta.”