Cheesecake salato di ricotta di pecora con fichi e miele

Settembre e i fichi che maturano sugli alberi, carichi di un dolcissimo sole di fine estate. Per chi ha questa fortuna. Qui siamo già ai giubbotti e alla trepidante attesa che qualcuno accenda il riscaldamento centrale. Ma per restare attaccati il più possibile a questa stagione ormai alle porte, ecco una ricettina sfiziosa, da provare anche in versione monoporzione. Buon appetito!

cheesecake ricotta fichi miele
Ingredienti per 1 torta

– Rotolo di pasta brisée, 1
– Ricotta di pecora, 250g
– Uova, 3
– Fichi, 5
– Miele, 3 cucchiai
– Sale e pepe

La sera prima, mettete la ricotta di pecora a scolare bene in frigorifero, mettendola in un colapasta/colino sospeso su una ciotola. Il giorno dopo, preriscaldate il forno a 220 gradi. Srotolate la pasta brisée, bucherellatela con una forchetta e tenetela da parte. Montate gli albumi a neve ben ferma e, a parte, lavorate i tuorli con la ricotta, il sale e un pizzico di pepe fino a ottenere un composto liscio. Incorporate delicatamente gli albumi alla crema di ricotta ottenuta, avendo cura di non smontare il composto. Mettete la brisée in una tortiera dai bordi alti e versatevi dentro la crema di ricotta. Infornate per circa 30 o 40 minuti, finché la crosta non risulti bella dorata. Sfornate e lasciate intiepidire. Nel frattempo tagliate i fichi a spicchi, dividendoli in quarti. Cospargete la superficie della torta con il miele, evitando i bordi, e completate con i fichi. Servite tiepida o fredda.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...