Salmone impanato al sesamo

Nello scorso post ho voluto bonariamente provocarvi un pochino – con un pizzico di sana ironia, per chi non avesse colto. Ci sono stati degli scambi molto interessanti in merito alla ricetta, che nonostante tutti i tentativi di documentazione storica possibili e immaginabili, rappresenta in maniera emblematica la nostra cucina italiana: un terreno di tradizioni e variazioni dove regole ferree si scontrano con la fantasia, la storia e gli ingredienti regionali del nostro splendido paese. Per questo, oggi invece scelgo un piatto che non fa parte delle nostre ricette tipiche. Insomma, un piatto un po’ “fusion”, dedicato a chi possiede sufficiente tolleranza per concedere un pizzico di imprevedibilità al proprio palato.

Salmone panato al sesamo

Continua a leggere “Salmone impanato al sesamo”

Stuzzichini di zucchine e Philadelphia

Avete presente l’inizio delle feste in terrazza, quelle del primo caldo che accarezza le serate di giugno profumate al gelsomino, prima dell’avvento della temibile zanzara tigre? Ecco, da quando sono a Bruxelles io ne ho solo un vago ricordo… Ma per molti di voi che ancora possono permettersi questo piccolo lusso tardo-primaverile, al riparo da qualsiasi perturbazione atlantica grazie alla rassicurante presenza delle Alpi, proprio per voi ho pensato a questa fresca ricettina. Niente di trascendentale, una di quelle cose che verrebbero in mente anche a un bambino, da preparare in dieci minuti. Ma con un discreto lampo di genio venuto in mente a mamma Seppiolina, il tocco speciale del sesamo.

Stuzzichini di zucchine al philadelphia
Stuzzichini di zucchine al formaggio fresco

Continua a leggere “Stuzzichini di zucchine e Philadelphia”

Aspic di asparagi

La scorsa settimana ho chiesto ai fan della pagina Facebook di Nero di Seppia cosa preferissero trovare tra le prossime ricette, a scelta tra un primo, un secondo o un contorno. Quest’ultimo ha avuto la maggiore, con un interessante richiesta: “un contorno a base di asparagi?”. E quindi, cara Paola, eccoti accontentata.
Volevo proporvi una ricetta semplice che esaltasse il sapore unico di questo dono primaverile, senza troppi fronzoli, anche per poter accompagnare piatti principali elaborati senza costringervi negli abbinamenti. Quindi sono capitata sul blog Essenzalimentare, dove ho trovato proprio ciò che cercavo. Si tratta di un piatto molto elegante ma in realtà molto facile da realizzare, fresco e perfetto da gustare con il primo caldo. Inoltre, dal momento che va servito freddo, potete anche pensare di prepararlo tranquillamente il giorno prima. Infine, si può anche scegliere di servire questo aspic come antipasto leggero. Ecco la mia ricetta, con qualche piccola variante.

Continua a leggere “Aspic di asparagi”