Stuzzichini di zucchine e Philadelphia

Avete presente l’inizio delle feste in terrazza, quelle del primo caldo che accarezza le serate di giugno profumate al gelsomino, prima dell’avvento della temibile zanzara tigre? Ecco, da quando sono a Bruxelles io ne ho solo un vago ricordo… Ma per molti di voi che ancora possono permettersi questo piccolo lusso tardo-primaverile, al riparo da qualsiasi perturbazione atlantica grazie alla rassicurante presenza delle Alpi, proprio per voi ho pensato a questa fresca ricettina. Niente di trascendentale, una di quelle cose che verrebbero in mente anche a un bambino, da preparare in dieci minuti. Ma con un discreto lampo di genio venuto in mente a mamma Seppiolina, il tocco speciale del sesamo.

Stuzzichini di zucchine al philadelphia
Stuzzichini di zucchine al formaggio fresco

Ingredienti
– zucchine genovesi
– formaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
– erbe aromatiche fresche (basilico, menta, ecc.)
– semi di sesamo tostati
– sale e pepe
– olio evo

Questa volta non specifico le quantità, perché dipendono veramente da diversi fattori: la dimensione delle zucchine, il numero di invitati e soprattutto il gusto personale. Sarà comunque piuttosto facile orientarsi da soli.

Affettate finemente le zucchine per il lungo e grigliatele su una piastra calda da entrambi i lati. Riponetele su un piatto e fate raffreddare. Nel frattempo, lavorate il formaggio fresco con un filo d’olio, sale e pepe, e con le erbe aromatiche finemente tritate. Mettete qualche cucchiaino di crema al formaggio in un’estremità di ogni fetta di zucchina. Spalmate il resto della fetta con un velo di crema (servirà da collante). A questo punto, arrotolate la fetta su se stessa, partendo dalla punta in cui avete messo la farcia. Ripetete l’operazione fino a esaurimento degli ingredienti. Mettete i semi di sesamo su un piatto o in una ciotolina. Prendete ogni rotolino di zucchina con delicatezza, e immergetelo da un lato nei semi di sesamo, per fare in modo che restino attaccati al formaggio. Disponete tutti i rotolini in un piatto, con i semi di sesamo rivolti verso l’alto, decorate con foglioline di menta e portate in tavola. Questo piatto si presta benissimo come aperitivo e potreste proseguire con degli ottimi conchiglioni ripieni.

Rotolini di zucchine al philadelphia
Rotolini di zucchine al philadelphia
Annunci

12 thoughts on “Stuzzichini di zucchine e Philadelphia

  1. Marinella

    Sono una di quelle convinte che l’abbinata zucchine-philadelphia, possa rispondere bene a qualunque situazione possibile, io ci faccio tartine (non bellissimi finger come te forse), pastasciutte last minute, insalatone e pure dei secondi velocissimi. Non posso quindi che lasciarti un commento super positivo! Sono bellissimi questi involtini e il sesamo mi sembra una ottima trovata a tutti i livelli gusto+vista!
    Un abbraccio forte
    Mari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...