Ali di pollo laccate alla cinese

Ci sono dei momenti in cui mi prende un’incredibile voglia di cucina cinese. E quindi mi cimento in improbabili esperimenti, come preparare i dim sum in casa e altre follie. Questa volta avevo voglia di uno di quei loro piatti laccati, tutti belli luccicanti e squisitamente dolci-salati. Ho rovistato tra i miei libri di cucina e mi sono ispirata al ripieno del Char siu bao, dei deliziosi paninetti al vapore farciti di maiale. Dunque, armata di maritino affamato, sono andata da Kam Yuen, un fantastico supermercato in centro a Bruxelles, dove si trova letteralmente qualunque ingrediente asiatico possibile e immaginabile. Inutile raccontarvi quanto ci siamo divertiti a cercare la “salsa Hoisin”, la salsa “Char siu” e mille altre diavolerie, senza avere la più pallida idea di che faccia avessero. Alla fine ce l’abbiamo fatta e per aiutarvi nella vostra ricerca allego in fondo al post una foto dove potete vedere a cosa assomigliano questi barattoli – pare che la marca sia piuttosto diffusa. E per rassicurarvi, sappiate che una volta reperiti gli ingredienti, questo piatto è super facile da preparare.

ali di pollo laccate_cinese_hoisin_char siu Continua a leggere “Ali di pollo laccate alla cinese”

Annunci

Pollo ai fichi e al timo in cocotte

Master Chef non fa per me. Lo dice Bastianich. Cucinare mi rilassa. A tal punto che quando sono sotto stress, il solo pensiero di arrivare a casa la sera e mettermi ai fornelli mi mette serenità. E proprio ieri, in un periodo di nuovi cambiamenti in arrivo, ho pensato tutto il giorno a come avrei preparato il mio pollo ai fichi. Saltato in cocotte? Al forno? Con o senza marinatura? Con quali erbe aromatiche? Come avrei evitato di far spappolare i fichi? Sono giunta alle mie dovute conclusioni. Quelle che troverete in seguito nella ricetta. E devo dire che le mie intuizioni sono state davvero azzeccate. Non sono solita vantarmi di quello che preparo, il più delle volte sono insoddisfatta. Manca sempre qualcosa, o c’è sempre qualcosa di troppo. Beh non questa volta. Stavolta sono fiera di dirvi che mi sono proprio leccata i baffi, e che dovete assolutamente provare questo piatto. Facile e di grandissimo effetto, ideale anche per le feste e direi anche economico. Cosa aspettate?

pollo ai fichi in cocotte

Continua a leggere “Pollo ai fichi e al timo in cocotte”

Brodo di pollo

Arriva il primo crollo delle temperature e con lui tutti gli acciacchi di stagione, compresi raffreddori e influenze varie ed eventuali. E di nonna in mamma, di mamma in figlio, il buon vecchio brodino di pollo riappare fumante nei nostri piatti fondi, forte di anni e anni, secoli e secoli di sperimentata salvezza da tutti i malori invernali. Un fatto d’altro canto scientificamente provato. Ma un brodo di pollo è molto di più di questo. È la base perfetta per i nostri risotti, l’alleato ideale di zuppe, salse cremose e di mille altre preparazioni. Oltre che una vera delizia da gustare con degli ottimi tortellini. Dunque, la preparazione è lunga ma davvero piuttosto semplice. L’unico accorgimento da prendere è quello di utilizzare ingredienti di prima qualità. Il resto, lo fa la pazienza.

brodo di pollo Continua a leggere “Brodo di pollo”

Pollo al curry

Amo il curry. Seriamente. Lo metterei ovunque. Sul pesce, sulla carne, sulla pasta, dappertutto. Adoro l’aroma di questo straordinario blend di spezie e il tocco inconfondibile che aggiunge alle pietanze più semplici. Composto principalmente da curcuma, coriandolo e cumino, ne esistono tantissime ricette differenti , che possono includere zenzero, finocchio, cannella, chiodi di garofano, cardamomo, noce moscata, aglio e quant’altro. Nonostante la standardizzazione commerciale, nei vari negozietti asiatici è possibile trovarne di diversi tipi, più o meno piccanti. Scegliete quello che più vi
piace e regolatevi in base al vostro gusto personale per dosarlo con cura.

Continua a leggere “Pollo al curry”