Fantasia di carote arrostite

Da quando sono a Bruxelles ho scoperto una miriade di tuberi assurdi, di ogni colore, forma e misura. E per quanto qui vengano assolutamente date per scontate, sono rimasta colpita dalla varietà di carote variopinte che anima i mercati locali. Incuriosita, ne ho acquistate un po’: viola, gialle e arancioni. Ecco come le ho preparate.

carote gialle, viola, arancioni

ingredienti per 2 persone
– carote gialle bio, 2
– carote viola bio, 2
– carote arancioni bio, 2
– salvia, qualche fogliolina
– aglio, 2 spicchi
– semi di coriandolo, a piacere
– aceto balsamico spray
– sale e pepe nero macinato fresco
– olio evo

Lavate le carote e non spellatele (solo se sono bio, altrimenti eliminate la buccia). Eliminatene le estremità, poi tagliatele per la lunghezza in 4 o 8 parti a seconda delle dimensioni delle carote. Schiacciate gli spicchi d’aglio e lasciateli in camicia. Mettete le carote in una teglia/leccarda rivestita di carta da forno, insieme alla salvia, l’aglio, i semi di coriandolo e una macinata di pepe. Irrorate con un filo d’olio e spruzzate con l’aceto balsamico. Infornate a 200 gradi per 25 minuti. Sfornate, salate e servite calde.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...