Timballo di pasta: Anelletti al forno alla palermitana

Sempre di fretta e un po’ latitante a causa degli ultimi deliranti impegni pre celebrazioni, arrivo salvandomi in corner con la regina delle ricette per le feste palermitane. Signore e signori, ecco a voi i mitici, unici, inimitabili anelletti al forno! Da Lussemburgo, ne approfitto per mandarvi i miei migliori auguri per un Natale dolcissimo e un Capodanno super frizzante.

Pasta al forno anelletti alla palermitana

Continua a leggere “Timballo di pasta: Anelletti al forno alla palermitana”

Tarte Tatin di pomodori

Da buon leoncino, amo il sole e il calore. E ogni tanto, in queste giornate freddoline mi piace rievocare qualche ricordo estivo. Lo so, lo so, i pomodori non sono più di stagione. Ma anche in pieno inverno, nella mia cucina non possono mai mancare. La ricetta che vi propongo oggi è un richiamo nostalgico dei pranzi in terrazza inondati di luce: le sedie di plastica, i tovaglioli ballerini fermati dalle posate e il mare a capotavola. Un modo semplice e veloce per rivivere la leggerezza delle vacanze ormai lontane.

Continua a leggere “Tarte Tatin di pomodori”

Risotto zucca e salamella mantovana

Ok, sono un po’ in ritardo, ma arrivo anch’io con la mia immancabile ricetta di stagione. Anticipata nella pagina Facebook di Nero di Seppia sulle note dei grandissimi Smashing Pumpkins, finalmente eccola. Simpatico, gustoso e decisamente lombardo, questo piatto porta in tavola un po’ di buonumore e scalda queste giornate di grande freddo.

Con questa ricetta partecipo al contest di Riso Gallo “Chicchirichristmas”. Votatela qui!

Continua a leggere “Risotto zucca e salamella mantovana”

Penne con pancetta e pesto di mandorle e carote

L’avete scelta e difesa fino all’ultimo voto sulla pagina Facebook di Nero di Seppia, eleggendola vincitrice. L’avete aspettata, desiderata e conclamata a gran voce. In un tripudio di cori da stadio,  vuvuzelas e inneggiamenti vari, finalmente eccola: la nuova ricetta! Tra gli ingredienti? Mandorle e carote. No, non è una camilla. E nemmeno un dolce, ma questo lo sapete già 🙂 Ecco a voi: le penne rigate con pancetta e pesto di mandorle e carote! Si ringraziano le bimbe di Nadia per il loro fondamentale contributo ai fini della pubblicazione di questo post 🙂

Continua a leggere “Penne con pancetta e pesto di mandorle e carote”

Pasta coi tenerumi

I tenerumi sono le foglie e i germogli della zucchinaserpente di Sicilia”, quella con la buccia liscia e verde pallido, per intenderci. Hanno una consistenza vellutata, un sapore dolce e sono, appunto, tenerissimi. Quando l’estate è torrida e il caldo stende, non c’è niente di meglio di questa “quasi-minestra” per rinfrescarsi. Vi sembrerà un paradosso ma è proprio così. Da bambina, durante le mie vacanze in Siclia, mio padre si presentava a casa con montagne di tenerumi (felicissimo perché a Lussemburgo, città dove sono nata e cresciuta, sono pressoché introvabili). Per me era un incubo. Sul serio. Come poteva pensare di farmi mangiare una pasta brodosa, con le verdure cotte, nel bel mezzo di agosto? Ma come spesso accade, bisogna diventare grandi per apprezzare certi sapori. E ora non posso che condividere questa meravigliosa ricetta della mamma, immancabile nella famiglia di ogni palermitano che si rispetti.

Continua a leggere “Pasta coi tenerumi”

Lasagne ai carciofi con mazzancolle e mozzarella di bufala

Nel pieno rispetto delle dinamiche web 2.0, la scorsa settimana ho chiesto ai fan di Nero di Seppia cosa avrebbero voluto trovare tra le prossime ricette attraverso la pagina Facebook. Le proposte sono state numerose, con un podio conteso duramente tra pistacchi e carciofi. Dopo una sfida all’ultimo “like”, i fan hanno eletto il loro vincitore. Nonostante la spinosa apparenza, il suo cuore tenero non ha potuto fare a meno di lasciare trapelare la commozione per il grande trionfo. La parola al campione.

Continua a leggere “Lasagne ai carciofi con mazzancolle e mozzarella di bufala”