https://nerodiseppiablog.files.wordpress.com/2015/09/zuppa-avocado-broccoli-salmone.jpg

Crema di broccoli e avocado con salmone scottato

Settembre è mese di buoni propositi, tra cui quello di perdere quei chiletti di troppo accumulati durante gli spettacolari pranzetti estivi. Se poi l’estate l’avete passata come me in Sicilia, è probabile che più che delle maniglie dell’amore, vi ritroviate letteralmente addosso i maniglioni antipanico della scala antincendio. #Boring. Ma a maniglione antipanico, noi foodies rispondiamo con ricette antipanico, per ritrovare il piacere di un piatto delizioso e allo stesso tempo bilanciato. I meriti in questo caso vanno alla splendida Faya di FitnessOnToast che ho avuto il piacere di incontrare personalmente: il suo blog è una fucina di ispirazione per uno stile di vita 100% healthy & fit. Ed è qui che ho trovato la ricetta che vi propongo oggi, una zuppa rivisitata col salmone anziché col pollo – a voi la scelta, anche i gamberi vanno bene.

https://nerodiseppiablog.files.wordpress.com/2015/09/zuppa-avocado-broccoli-salmone.jpg

Continua a leggere “Crema di broccoli e avocado con salmone scottato”

Filetto di merluzzo riso basmati spezie Indiane

Filetto di merluzzo su riso basmati e brodetto alle spezie d’India

Questa ricetta nasce da un fallimento. Già, perché a volte sbagliando e provando a rimediare, si possono fare delle scoperte molto interessanti. E trasformare degli errori in successi. Nel tentativo, dunque, di realizzare questa salsa, devo aver fatto qualche pasticcio, visto che più che una bella cremina densa mi è venuto fuori un brodetto – buono buono ma liquido liquido! Ma siccome il sapore era più che prelibato, non mi sono affatto persa d’animo, ed ecco come ho “reinterpretato” la ricetta per dare vita a questo simpatico piatto a base di pesce dai richiami asiatici.

Filetto di merluzzo riso basmati spezie Indiane

Continua a leggere “Filetto di merluzzo su riso basmati e brodetto alle spezie d’India”

Riso bianco vapore

Riso bianco al vapore – giapponese, basmati, brasiliano…

Spesso le ricette più difficili da realizzare sono proprio quelle più semplici. Come il riso al vapore, per esempio, quello ad assorbimento d’acqua. Ma come, direte voi, una cavolata! Eppure vi assicuro che qualunque ricetta provassi, qualunque istruzione seguissi da qualunque pacco di riso, foss’esso basmati, jasmin, giapponese o quant’altro, non ero mai riuscita a ottenere il risultato perfetto, ovvero un riso al vapore compatto, al dente, asciutto e profumato, ma soprattutto non bruciato. Poi è arrivato lui, il libro di Harumi Kurihara sulla cucina giapponese di casa – se siete appassionati del genere ve lo consiglio davvero, ci sono un sacco di ricette ottime e semplicissime da fare anche in piena settimana, per quei giorni in cui avete quella pazza pazza voglia di giappo! Insomma con la ricetta del riso giapponese di Harumi tutto è cambiato. L’ho testata col riso da sushi, col riso bomba (quello per la paella alla Valenciana per intenderci) e addirittura col basmati. E non mi ha ancora mai delusa. Ecco a voi svelato il segreto!

Riso bianco vapore

Continua a leggere “Riso bianco al vapore – giapponese, basmati, brasiliano…”

pasta_spaghetti _alla_ricotta_fresca_di_pecora

Spaghetti alla ricotta fresca di pecora

Ultimamente il tempo è sempre pochissimo, ma la voglia di mangiare bene di certo non scompare. E quindi via libera a piatti semplicissimi, veloci da preparare, ma che continuano a soddisfare le nostre papille gourmet. Quello che vi propongo oggi è un piatto della mia infanzia. Credo sia uno dei preferiti di mio padre, e probabilmente anche di mia madre che, dovendo giostrarsi fra tre angioletti, la casa e tutti gli impegni, riusciva a portare in tavola qualcosa di squisito in tempo zero. Inutile dirlo, il segreto della riuscita di questa ricetta sta tutto nella freschezza massima degli ingredienti, ovvero un’ottima ricotta di pecora (anche mista va bene) e della pasta di buona qualità. E se volete dare un “twist” particolare, provate anche a usare della pasta integrale!

pasta_spaghetti _alla_ricotta_fresca_di_pecora

Continua a leggere “Spaghetti alla ricotta fresca di pecora”

Penne Rummo integrali con cime di rapa e ricotta salata

Qualche tempo fa, una mattina, fa stavo pigramente cazzeggiando a letto sul mio iPad, quando ho visto una vendita a tempo di pasta Rummo sul sito Vente Privée. E cosí, senza pensarci troppo, ho comunicato la cosa a mio marito, altrettanto pigramente addormentoso accanto a me. Nei suoi occhi, un preoccupante barlume di veglia improvvisa. Non ho fatto in tempo a capire cosa stesse succedendo che già stava comunicando la cosa a tutti i nostri amici, colleghi, vicini e conoscenti italiani vari ed eventuali qui a Bruxelles. Il risultato? Un ordine collettivo di ben ottantun chili di pasta – si si, avete capito bene, 81! – all’incirca 20 dei quali si trovano ora nella nostra cantina. Penne rigate, fusilli, spaghetti, linguine, paccheri, rigatoni, mezzi rigatoni. Biologici, integrali, biologici e integrali. Chi più ne ha più ne metta. Fantastico. Quest’anno di prova costume nemmeno se ne parla. E quindi, è con grande onore che mi autoproclamo paladina del #SaveGluten – di necessità virtù – e vi propongo la ricetta di oggi, una deliziosa riscoperta dell’acqua calda, la pasta con cime di rape e ricotta salata in versione integrale e senza censura alcuna.

pasta Rummo integrale cime di rape ricotta salata

Continua a leggere “Penne Rummo integrali con cime di rapa e ricotta salata”

cotoletta alla milanese

Cotoletta alla milanese – e mini guida alla frittura

Di ritorno a Bruxelles dopo le vacanze natalizie trascorse a Milano, la nostalgia mi attanaglia come non mai. Il periodo, visti i recenti avvenimenti in Francia, c’è da dirlo, non è dei migliori. La tensione è tangibile e le domande da porsi sul futuro sono tante, troppe. E quando l’umore scivola sotto le scarpe e la madunina fa sentire forte la sua mancanza, non c’è niente di meglio di un buon comfort food nostrano come la mitica, contesissima, insuperabile cotoletta alla milanese. A voi la mia ricetta di questo grande classico intramontabile, unita a una pratica mini guida alla frittura, nella speranza che possa tornarvi utile anche per altri piatti.

cotoletta alla milanese

Continua a leggere “Cotoletta alla milanese – e mini guida alla frittura”

filetto di maiale in crosta

Filetto di maiale in crosta di pasta matta

Il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno iniziano ad avvicinarsi, e questa volta ho pensato in anticipo a voi e a una ricetta che si possa prestare per l’occasione. Il filetto in crosta fa sempre la sua bella figura, e preparato con il maiale al posto del manzo rimane un’alternativa molto più economica ma non meno elegante. Anche la pasta matta fatta in casa è iper economica, facile e veloce da fare. Vi dico solo che ho preparato questo piatto un giovedí a cena dopo essere arrivata a casa alle 19.30 dal lavoro, e alle 21 eravamo tranquillamente a tavola con tutta la cena pronta e tanto di contorni 😉 Quindi, se state cercando un’idea chic e gustosa per le vostre feste, ma con un occhio al risparmio e non molto tempo a disposizione, credo che questo piatto possa fare al caso vostro. Inoltre, anche se non si può certo dire che sia un piatto dietetico, la pasta matta ha molti meno grassi rispetto alla pasta sfoglia, il filetto di maiale è un taglio di carne magro, lo speck è saporito ma meno grasso della pancetta e la senape è una salsa decisamente poco calorica: insomma, un onesto compromesso per delle occasioni speciali!

filetto di maiale in crosta

Continua a leggere “Filetto di maiale in crosta di pasta matta”

Ali di pollo laccate alla cinese

Ci sono dei momenti in cui mi prende un’incredibile voglia di cucina cinese. E quindi mi cimento in improbabili esperimenti, come preparare i dim sum in casa e altre follie. Questa volta avevo voglia di uno di quei loro piatti laccati, tutti belli luccicanti e squisitamente dolci-salati. Ho rovistato tra i miei libri di cucina e mi sono ispirata al ripieno del Char siu bao, dei deliziosi paninetti al vapore farciti di maiale. Dunque, armata di maritino affamato, sono andata da Kam Yuen, un fantastico supermercato in centro a Bruxelles, dove si trova letteralmente qualunque ingrediente asiatico possibile e immaginabile. Inutile raccontarvi quanto ci siamo divertiti a cercare la “salsa Hoisin”, la salsa “Char siu” e mille altre diavolerie, senza avere la più pallida idea di che faccia avessero. Alla fine ce l’abbiamo fatta e per aiutarvi nella vostra ricerca allego in fondo al post una foto dove potete vedere a cosa assomigliano questi barattoli – pare che la marca sia piuttosto diffusa. E per rassicurarvi, sappiate che una volta reperiti gli ingredienti, questo piatto è super facile da preparare.

ali di pollo laccate_cinese_hoisin_char siu Continua a leggere “Ali di pollo laccate alla cinese”

rice crackers-street food-takayama

Umami. Il sapore del Giappone.

Qual è stata l’ultima volta che avete assaggiato una cosa per la prima volta? Se, come me, avete il palato curioso e siete sempre alla ricerca di nuovi sapori e stimoli culinari, iniziate a pianificare le vostre prossime vacanze senza esitare sulla destinazione: il Giappone. E lí, vi assicuro, di prime volte gastronomiche ne avrete parecchie. A partire dal sushi di gamberi vivi che ti servono da Kyubey a Tokyo (insomma, se non sono proprio vivi mentre li mangi diciamo che il rigor mortis non sopraggiunge proprio nell’immediato), passando dall’incredibile firmamento di stelle Michelin, due delle quali brillano splendenti come comete sull’elegantissimo Sushi Taku, fino ai più modesti baracchini di street food reperibili pressoché ovunque in territorio nipponico.

rice crackers-street food-takayama Continua a leggere “Umami. Il sapore del Giappone.”

Pollo ai fichi e al timo in cocotte

Master Chef non fa per me. Lo dice Bastianich. Cucinare mi rilassa. A tal punto che quando sono sotto stress, il solo pensiero di arrivare a casa la sera e mettermi ai fornelli mi mette serenità. E proprio ieri, in un periodo di nuovi cambiamenti in arrivo, ho pensato tutto il giorno a come avrei preparato il mio pollo ai fichi. Saltato in cocotte? Al forno? Con o senza marinatura? Con quali erbe aromatiche? Come avrei evitato di far spappolare i fichi? Sono giunta alle mie dovute conclusioni. Quelle che troverete in seguito nella ricetta. E devo dire che le mie intuizioni sono state davvero azzeccate. Non sono solita vantarmi di quello che preparo, il più delle volte sono insoddisfatta. Manca sempre qualcosa, o c’è sempre qualcosa di troppo. Beh non questa volta. Stavolta sono fiera di dirvi che mi sono proprio leccata i baffi, e che dovete assolutamente provare questo piatto. Facile e di grandissimo effetto, ideale anche per le feste e direi anche economico. Cosa aspettate?

pollo ai fichi in cocotte

Continua a leggere “Pollo ai fichi e al timo in cocotte”