Pasta matta per torte salate

Ci sono di quelle ricette, apparentemente semplicissime, che provi a fare per anni senza mai raggiungere un risultato che ti soddisfi appieno. E quando, dopo innumerevoli tentativi a vuoto, riesci finalmente a trovare la formula magica, ti sembra quasi di avere scovato il Graal. È quello che mi è successo con la ricetta delle ravazzate e dei calzoni al forno (tipici pezzi di rosticceria siciliana), per esempio, così come con la ricetta di oggi. La pasta matta. La scoperta dell’acqua calda, direte voi. Cioè, non è che l’Artusi sia nato proprio ieri, ecco. Ma magari, in giro per questo mondo cibernetico c’è ancora qualcuno ignaro di questa piccola meraviglia di semplicità, ancora in cerca della sua base perfetta per torte salateeconomica (economicissima infatti), leggera (senza quelle quintalate di burro che servono nella brisée e nella sfoglia), resistente (non si ammolla affatto con delle farce umide, anzi diventa ancora più buona), facilissima da stendere al mattarello (senza dover far su un paciugo sul piano di lavoro con nubi di farina e residui appiccicaticci). Dunque, non prendete nemmeno carta e penna, che gli ingredienti sono talmente pochi che non vi servono, ecco a voi la ricetta.

pasta matta torta salata Continue reading

About these ads
Posted in Antipasti e contorni, Le basi, Light, Pizze, focacce & co, Secondi piatti e piatti unici, tradizionale, vegetariano, verdure | Tagged , , , , , | 3 Comments

Cenone di capodanno 2014

I pacchi sono stati scartati, i cuori confortati, gli stomaci dilatati e i calici hanno finalmente brindato all’inizio di questo nuovo e promettente anno. Auguri! Dunque come ogni foodblogger che si rispetti, ho dovutamente instagrammato ogni passo saliente del mio cenone, making-of incluso. Narcisismo culinario? Senza dubbio. Ma devo ammettere che se spesso riesco a trovare innumerevoli difetti in ciò che preparo, questa volta posso veramente essere fiera di me stessa. Mi è costato una due-giorni intensiva di incontro ravvicinato con i fornelli e con i miei preziosissimi libri di Sadler, ma posso garantirvi che il risultato ne è valso tutta la pena. E se il difetto questa volta l’ho trovato nella presentazione, forse un po’ “diludente” per dirla alla Bastianich, il gusto ha ripagato tutto con gli interessi ;) A voi il menu e le foto del making of, e ben presto con le ricette di ogni piatto.

cenone capodanno Continue reading

Posted in Antipasti e contorni, carne, Dolci, Eventi e occasioni speciali, pesce, Primi piatti, ricette delle feste, Secondi piatti e piatti unici | Tagged , , , , | Leave a comment

Orata reale al sale profumata al rosmarino

Si avvicinano le feste e molti di noi saranno già impegnati a pensare e testare le ricette dei grandi pasti di Natale e Capodanno. Oggi vi propongo un grande classico, appena rivisitato con un pizzico di aromi profumati, ideale per fare un figurone con una facilità disarmante.

20131209-002831.jpg
Continue reading

Posted in Light, pesce, ricette delle feste, Secondi piatti e piatti unici, tradizionale | Tagged , , , , , , , | 2 Comments

Tagliatelle al sugo (ragù) di lepre

Ottobre inoltrato. L’aria umida e ancora generosamente tiepida profuma di sottobosco e di funghi freschi. Le foglie cadono, i leprotti corrono, e il mio fidanzato si trasforma in una sorta di Shrek, affamatissimo e goloso di cacciagione. Ed ecco dunque a voi un piatto stratradizionale, buono come solo le cose autentiche sanno esserlo.

tagliatelle sugo lepre

Continue reading

Posted in carne, Primi piatti, tradizionale, Uncategorized | Tagged , , , , , , | 7 Comments

Tortellini in brodo fatti in casa

Li ho fatti. Ok, non sono proprio come quelli che preparano a casa della mia cognatina bolognese. Quelli sono piccoli, piccolissimi, quanto la punta di un mignolo. Ma da qualche parte bisogna pur iniziare e, anche se di pratica dovrò farne ancora parecchia, posso dirmi alquanto soddisfatta del mio primo tentativo. Signori e signori, questo weekend mi sono cimentata nella preparazione di niente popò di meno che: i tortellini! Devo dire che nonostante la mole di lavoro, sono particolarmente divertenti da fare. E se contate di prepararne in grandi quantità, forse è l’occasione giusta per farsi aiutare da amici/fidanzati/parenti, approfittandone per passare un pomeriggio rilassante all’insegna della buona cucina tradizionale nostrana.

tortellini in brodo

Continue reading

Posted in carne, Eventi e occasioni speciali, Le basi, Primi piatti, ricette delle feste, tradizionale, zuppe | Tagged , , , , , | 4 Comments

Brodo di pollo

Arriva il primo crollo delle temperature e con lui tutti gli acciacchi di stagione, compresi raffreddori e influenze varie ed eventuali. E di nonna in mamma, di mamma in figlio, il buon vecchio brodino di pollo riappare fumante nei nostri piatti fondi, forte di anni e anni, secoli e secoli di sperimentata salvezza da tutti i malori invernali. Un fatto d’altro canto scientificamente provato. Ma un brodo di pollo è molto di più di questo. È la base perfetta per i nostri risotti, l’alleato ideale di zuppe, salse cremose e di mille altre preparazioni. Oltre che una vera delizia da gustare con degli ottimi tortellini. Dunque, la preparazione è lunga ma davvero piuttosto semplice. L’unico accorgimento da prendere è quello di utilizzare ingredienti di prima qualità. Il resto, lo fa la pazienza.

brodo di pollo Continue reading

Posted in carne, Le basi, zuppe | Tagged , , | 1 Comment

Cheesecake salato di ricotta di pecora con fichi e miele

Settembre e i fichi che maturano sugli alberi, carichi di un dolcissimo sole di fine estate. Per chi ha questa fortuna. Qui siamo già ai giubbotti e alla trepidante attesa che qualcuno accenda il riscaldamento centrale. Ma per restare attaccati il più possibile a questa stagione ormai alle porte, ecco una ricettina sfiziosa, da provare anche in versione monoporzione. Buon appetito!

cheesecake ricotta fichi miele Continue reading

Posted in Antipasti e contorni, Pizze, focacce & co, Primi piatti, Secondi piatti e piatti unici, vegetariano | Tagged , , , , , | Leave a comment